L’estate si avvicina sempre più con il caldo si mettono in mostra le parti del copro che d’inverno sono coperte dagli strati di vestiti. E’ il momento di tornare ad avere delle braccia toniche, esegui pochi esercizi a settimana per far scomparire tutta la pelle molle dagli arti superiori.

I muscoli che compongono la parte alta delle braccia sono i bicipiti e i tricipi. E’ bene prestare un minimo d’attenzione alle nostre braccia per evitare che la pelle si afflosci troppo. Questo inconveniente è causato da diverse ragioni. Una di queste è la perdita di tono muscolare. L’eccessiva sedentarietà dei muscoli e il mancato sforzo atletico degli arti superiori farà “rilassare” troppo le nostre braccia. E’ colpevole anche il progressivo avanzamento d’età che causa la perdita d’idratazione dei tessuti. Ma non ti allarmare, ci sono molti esercizi efficaci per far si che i muscoli sostengano meglio la pelle e ti faranno avere delle braccia toniche.

CHE COSA CI SERVE

Gli esercizi per le braccia toniche necessitano di due manubri (da 1-4 kg). Se non ti è possibile procurare i manubri puoi rimediare utilizzando due bottiglie d’acqua grandi, ovviamente riempite.

1. CURL ALTERNATI CON MANUBRI

braccia toniche 1E’ un classico esercizio per i bicipiti, ed uno tra i più efficaci. Alzarsi in piedi e mantenere le gambe leggermente flesse (per evitare di affaticare il carico sulla schiena). Con le braccia distese impugnare i manubri mantenendo l’avambraccio rivolto verso l’esterno e sollevare l’avambraccio progressivamente polso mantenendo i polsi ben fermi. Una volta raggiunto il punto più elevato, ritornare lentamente alla posizione iniziale e ripetere con l’altro braccio lo stesso movimento.

2. CURL A MARTELLO

braccia toniche 2In piedi con le gambe leggermente flesse e le braccia distese. Impugnare i manubri a martello e flettere l’avambraccio, questa volta mantenendo il polso più fermo possibile nell’impugnatura a martello. Tornare alla posizione di partenza e ripetere con l’altro braccio. Cerca di non inclinare la schiena nel movimento e mantienila più eretta possibile.

3. CURL 21

manubri braccia tonicheAppoggiare la schiena al muro e flettere leggermente le gambe. Impugnare i manubri tenendo gli avambracci ruotati frontalmente. Sollevare 7 volte i manubri solo per metà movimento (dal basso fino a metà), eseguire altri 7 movimenti da metà fino in alto ed infine altre 7 a movimento completo ( dal basso verso l’alto). 21 ripetizioni in totale.

4. FRENCH PRESS

tricipiti braccia toniche 2Esercizio che sforza i tricipiti. Consiste nel sollevare il braccio tenendo il manubrio dietro la schiena e il gomito in avanti cercando di muovere solamente l’avambraccio. Mantenere i polsi dritti facendo muovere solo i gomiti.

5. TRICIPITI SU UNA SEDIA

tricipiti braccia tonichePer avere delle braccia toniche questo è un altro esercizio efficace che si concentra sui tricipiti. Si può eseguire senza alcun manubrio, l’unica occorrenza è una sedia. Sedersi sul bordo di una sedia, posizionare le mani dietro ai fianchi sistemando le dita ai bordi della sedia. Stendere le gambe in avanti allontanare i glutei dalla sedia portandoli sospesi avanti. A questo punto piegare i gomiti senza aprirli e abbassare il busto fino a che i gomiti non raggiungono una posizione a 90° e tornare pian piano su.

Per avere delle braccia toniche questi sono gli esercizi più efficaci. Basterà 3-4 volte a settimana un allenamento di 20 minuti e già in un paio di settimane si vedranno i risultati. E’ importante mantenere sempre le posizioni corrette e eseguire gli esercizi lentamente, se senti dolore a qualche muscolo fermati e controlla la postura.

Share.

About Author

Il nostro team è composto da professionisti del mondo della comunicazione e dell'informazione che lavorano insieme ogni giorno per trovare notizie, approfondimenti e novità sempre aggiornate e interessanti.

Leave A Reply